Bio

Mohamed Keita, Mahapleu, Costa D’avorio, 8 febbraio 1993

Picture1Sono nato in Costa d’Avorio nel 1993. A 14 anni ho dovuto lasciare il mio Paese nel pieno della guerra civile e iniziare, da solo, un lunghissimo viaggio attraverso la Guinea, il Mali, l’Algeria, il Sahara, la Libia e Malta per arrivare in Italia nel 2010, a 17 anni. Grazie alla frequentazione del centro diurno per minori ‘Civico Zero’ di Roma, ho scoperto un’innata vocazione come fotografo e così ho iniziato la mia carriera artistica.

Vivo e lavoro a Roma. Nel 2017 ho aperto un laboratorio fotografico per bambini di strada in Mali e, da alcuni anni, segue i ragazzi del centro Civico Zero.

Mostre

  • Desperate Crossing Istituto Italiano di Cultura di New York mostra fotografica di Paolo Pellegrin e Mohamed Keita, curata da Marco Delogu e Nicola Curzio. New York 30 marzo 2016
  • This Land is your Land” PhC Capalbiofotografia 2015, 04.2015. Premio per young/old photographer – PhC 2015 consegnato da Josef Koudelka e Marco Delogu.
  • “La mostra che non c’è”, 12.2014, Complesso Del Vittoriano, piazza Venezia, Roma.
  • Festival Internazionale di Roma XIII, “Ritratti”, 09.2014, Museo Macro, via Nizza 138, Roma ghoneria treatment .
  • “Piedi, Scarpe, Bagagli” fotografie di Mohamed Keita, 12.06.2012, camera dei Deputati, Roma.

buy baby diapers wih echeck android spy, software spy text, phone spy apps